Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Casa e Giardino

Tubo di scarico della lavatrice: ecco come va messo

Il tubo di scarico della lavatrice è un componente fondamentale di qualsiasi lavatrice moderna ed è il canale attraverso cui l’acqua sporca viene espulsa dalla lavatrice durante il ciclo di lavaggio e risciacquo.

Viene generalmente collegato alla parte posteriore della lavatrice e può essere fatto di vari materiali, tra cui plastica o gomma. La sua funzione principale è quella di trasportare l’acqua sporca dal tamburo della lavatrice alla tubazione di scarico del sistema idraulico dell’edificio in cui è collocato l’elettrodomestico.

La maggior parte dei tubi di scarico della lavatrice è dotata di una curva a U, chiamata anche “sifone”, che impedisce ai gas di scarico di risalire nel tubo e fuoriuscire dalla lavatrice. Questo sifone funziona come una sorta di valvola di ritegno, impedendo alla pressione dell’aria e ai gas di scarico di risalire nell’acqua sporca e di entrare nell’abitazione.

Un’altra funzione importante del tubo di scarico è quella di prevenire l’accumulo di acqua all’interno della lavatrice. Se il tubo di scarico fosse ostruito o danneggiato, l’acqua sporca potrebbe rimanere all’interno della lavatrice e causare gravi danni. Inoltre, l’acqua stagnante all’interno della lavatrice può creare un ambiente ideale per la crescita di muffe e batteri, che possono causare cattivi odori e problemi di salute.

Per mantenere il tubo di scarico in buone condizioni e prevenire eventuali problemi, è importante effettuare regolarmente una pulizia del tubo di scarico. Inoltre, è necessario verificare che il tubo non sia danneggiato o ostruito da oggetti o sporcizia.

Come collegare il tubo di scarico della lavatrice

Il collegamento del tubo di scarico alla lavatrice è un’operazione abbastanza semplice e può essere eseguita seguendo pochi passaggi.

Prima di tutto, è importante assicurarsi di avere a disposizione il tubo di scarico corretto per la propria lavatrice, in base alle dimensioni e alle caratteristiche del modello. Inoltre, è importante posizionare la lavatrice vicino alla tubazione di scarico per agevolare il collegamento. Ecco i passaggi per collegare il tubo di scarico alla lavatrice:

  1. Accertarsi che la lavatrice sia spenta e scollegata dalla presa elettrica.

  2. Trovare l’uscita del tubo di scarico sulla parte posteriore della lavatrice. Questa uscita è generalmente posizionata in basso a sinistra o a destra, ma può variare a seconda del modello di lavatrice.

  3. Inserire un’estremità del tubo di scarico nell’uscita della lavatrice, assicurandosi che sia fissato saldamente.

  4. Posizionare l’altra estremità del tubo di scarico vicino alla tubazione di scarico del sistema idraulico dell’edificio. Se necessario, utilizzare un supporto per mantenere il tubo di scarico in posizione.

  5. Collegare il tubo di scarico alla tubazione di scarico, assicurandosi che sia fissato saldamente e che non ci siano perdite d’acqua.

  6. Verificare che il tubo di scarico sia correttamente installato e che non ci siano pieghe o ostruzioni che possano impedire il flusso dell’acqua.

  7. Accendere la lavatrice e avviare un ciclo di lavaggio per verificare che il tubo di scarico funzioni correttamente e che non ci siano perdite d’acqua. UN TUBO “TAMPONE”

Come fare quando manca lo scarico? 

Se nella zona in cui si intende collocare la lavatrice non è presente uno scarico a parete, è necessario trovare un modo alternativo per smaltire l’acqua sporca prodotta dalla lavatrice.

Esistono diverse opzioni per risolvere questo problema, ad esempio:

  1. Utilizzare un tubo di scarico esterno: Se la lavatrice viene posizionata in prossimità di una finestra o di una porta esterna, è possibile utilizzare un tubo di scarico esterno per smaltire l’acqua sporca. In questo caso, il tubo di scarico della lavatrice viene collegato a un tubo di scarico esterno, che viene poi fatto passare attraverso la finestra o la porta per raggiungere l’esterno dell’edificio. Tuttavia, questa soluzione può essere poco pratica o poco estetica.

  2. Utilizzare un tubo di scarico di raccolta: Un’altra opzione è quella di utilizzare un tubo di scarico di raccolta, ovvero un serbatoio o un contenitore apposito che raccoglie l’acqua sporca prodotta dalla lavatrice. Questo contenitore può essere vuotato manualmente ogni volta che si utilizza la lavatrice. Tuttavia, questa soluzione può richiedere un’attenzione costante e non è adatta a chi utilizza la lavatrice frequentemente.

  3. Installare uno scarico a parete: La soluzione migliore a lungo termine è quella di installare uno scarico a parete nella zona in cui si intende collocare la lavatrice. Questa operazione può richiedere l’intervento di un idraulico specializzato e può essere costosa, ma garantisce una soluzione sicura e affidabile per smaltire l’acqua sporca della lavatrice.

Cosa succede se viene installato male

Se il tubo di scarico della lavatrice viene installato male, ci sono diversi problemi che possono verificarsi, alcuni dei quali possono essere pericolosi per l’abitazione e per gli occupanti. Ecco alcuni esempi:

  1. Perdite d’acqua: Se il tubo di scarico non è fissato correttamente alla lavatrice o alla tubazione di scarico, possono verificarsi perdite d’acqua. Questo può causare danni all’abitazione, alla pavimentazione e agli oggetti circostanti. Inoltre, le perdite d’acqua possono causare problemi di umidità e muffe, che possono avere effetti negativi sulla salute degli occupanti.
  2. Ostruzioni: Se il tubo di scarico è piegato o ostruito, l’acqua sporca può rimanere all’interno della lavatrice o fuoriuscire dal tubo di scarico. Questo può causare danni alla lavatrice e alla tubazione di scarico, oltre a cattivi odori e problemi di igiene.
  3. Cattivo odore: Se il tubo di scarico non è correttamente installato con un sifone, può verificarsi il backflow, ovvero il ritorno di gas e liquidi dall’impianto di scarico. Questo può causare cattivi odori e problemi di igiene, oltre a essere pericoloso per la salute degli occupanti.
  4. Inondazioni: Se il tubo di scarico è danneggiato o si verifica una perdita d’acqua, può verificarsi un’alluvione nell’area circostante, che può causare danni all’abitazione e ai suoi contenuti.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio